Giugno Ravarinese festeggia con la Sala Ibrida

C’è tanto orgoglio nelle parole del Sindaco Maurizia Rebecchi nell’annunciare, sabato 23 giugno, il concreto sostegno del “Giugno Ravarinese” alla realizzazione della sala operatoria di Baggiovara.

Giugno Ravarinese è una manifestazione che si svolge ogni anno a nella frazione di Rami con tante iniziative e appuntamenti che si propongono di valorizzare il centro del paese, favorire le occasioni di incontro e promuovere iniziative solidaristiche.  Quest’anno la Pro- loco, il circolo Arci, e l’Associazione Agorà Giovanianziani, hanno scelto di devolvere parte  dei loro incassi alla Sala Ibrida, dimostrando attenzione e sensibilità nei confronti di questo progetto che sta riscuotendo molti riconoscimenti dalla “Bassa” modenese.

Maurizio Cremonini, Luciano Restani e Stenio Borghi rispettivamente Presidenti  di Pro Loco, Circolo Arci Uisp  e Agorà Giovanianziani  durante la serata  hanno consegnato  tre assegni a Marco Barozzi Direttore Medicina d’Urgenza e Pronto Soccorso e a Stefano Tondi  Direttore della Cardiologia dell’Ospedale di Baggiovara.

Oltre 3500 euro raccolti: le immagini della serata.