Le donne del Circolo Culturale Artemisia e il Comune di Sassuolo ospitano la Sala Ibrida al Crogiolo Marazzi

Il Circolo Artemisia di Sassuolo e l’Amministrazione Comunale di Sassuolo, hanno organizzato  il 22 novembre alle ore 21 uno spettacolo teatrale “ Nudi. Le Ombre della violenza sulle donne”  per ricordare la Giornata Internazionale  Contro la Violenza sulle donne 2018.  La Presidente del circolo e la Vicesindaco di Sassuolo,  durante la serata, hanno previsto  anche un momento informativo per parlare del nuovo progetto della Sala Ibrida di Baggiovara. E’ stata la dott.ssa Micaela Piccoli, Direttore Chirurgia Generale, d’Urgenza e Nuove Tecnologie, in rappresentanza del Comitato Promotore, a Illustrare i vantaggi della Sala Operatoria del futuro.
Il numeroso pubblico, alla fine dello spettacolo, ha donato per la Sala Ibrida , ricevendo  il gadget ufficiale della campagna, la calamita “ Tutti insieme per la sala Operatoria del futuro”.

Il Crogiolo, è il luogo in cui la Marazzi è nata nel 1935 e dove, negli anni 80, ha avviato le sue sperimentazioni, divenendo un laboratorio culturale sulla ceramica in cui hanno operato artisti, architetti e fotografi di fama internazionale. Simbolo dei primi insediamenti industriali sassolesi, sulle sue pareti è possibile leggere una pagina della storia della ceramica locale: fabbrica di ceramica, magazzino, laboratorio di idee e prototipi e, oggi, spazio aperto al pubblico.

Le immagini della serata